• Luca Damonte - Ceramica - Cogoleto
  • Carlo Bernat e Rosella Schiesaro - Ceramica - Savona
  • Carlo Fornaio di Albaro (Panificazione - Genova) con Carlo Denei
  • Mauro Garbarino - Legatoria - Genova
  • Martina Scasso - Accessori moda - Savona
  • Alberto Monfrini - Gelateria - Genova
  • Conti Pasticceria (Dolci - Genova) con Carlo Denei
  • Daniele Capobianco - Accessori moda - Genova
  • Luca Cimino - Restauro - Genova
  • Alessandro Loffredo - Oreficeria - Genova

Attenzione: emettere a pagamento una fattura elettronica è illegale!

01 Febbraio 2019

L'Area Fiscale Confartigianato avvisa le imprese che i cartelli: "Per l'emissione della fatturazione elettronica verrà applicata una maggiorazione di euro..." oppure "Questo esercizio non emette fattura elettronica..." sono illegali.

Il comma 8 dell'articolo 21 del Decreto IVA (DPR 633/72) prevede espressamente che le spese di emissione della fattura e dei conseguenti adempimenti e formalità non possono formare oggetto di addebito a qualsiasi titolo.

Pertanto così come non può essere chiesto un contributo per l'emissione di una fattura cartacea, allo stesso modo non è possibile chiedere il pagamento di un corrispettivo per l'emissione dell'e-fattura.

Comunque, coloro che non ricevessero fattura elettronica entro 4 mesi perchè non hanno pagato la maggiorazione richiesta per l'emissione della stessa, possono emettere autofattura elettronica indicando il codice TD20, previa attivazione della procedura presso l'Agenzia delle Entrate.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici di Confartigianato

 

Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI